La malvagia etichetta

Sembrano così innocue...