Unità di misura

Spesso la gente usa parole di cui conosce il solo significato attuale,
senza indagare da cosa esse derivino, cioè senza apprezzare pienamente
1’etimologia della parola. Durante il riposo estivo, nel mio viaggio
spirituale in Tibet, sono riuscito a raccogliere informazioni interessanti
sulle unità di misura. In questa puntata parlerò dell’Ohm.



Ero a colloquio telepatico con il santone Enciresist quando venni a
conoscenza della lunga storia del termine tuttora usato nella misura
della resistenza. Durante un convegno-meditazione era uso partecipare
vocalmente agli argomenti trattati. In questo convegno si parlava della
corrente dei fiumi. Antepongo che non si trattava di un argomento molto
interessante, per cui, quando iniziò lo scroscio tipico dell’acqua
che scroscia, molti si misero a dormire con conseguente verso ZZZZZ.

 

La cosa non poteva certo rimanere inosservata, tanto che il santone
relatore si chiese quale tipo di corrente potesse avere verso ZZZZZ.
E fu allora che si scoprì il verso della corrente elettrica. La storia
non finisce qui comunque perché dopo di allora si parlò molto di corrente
e del suo verso fino a quando, durante il solito convegno, nel quale
echeggiava da ogni angolo ZZZZZZ, esplose un OHM OHM, cioè tipica esclamazione
di meditazione su caratteri generali e non particolari (si ottiene incrociando
le gambe e appoggiando le braccia sopra le ginocchia facendo il segno
di OK).

 

Era sempre lui! Come in ogni sistema sociale, anche sulle pendici dell’Himalaya
c’è sempre qualche contestatore. Quella volta non fu solo. A lui
si unirono molti altri come per ispirazione divina. E’ facilmente
intuibile che i convenuti si divisero in due gruppi, coloro che urlavano
ZZZZZ e i contestatori che insistevano con 1’OHM. Ai visitatori
esterni apparve uno spettacolo indescrivibile, tanto indescrivibile
che non lo posso descrivere, ma quello che più colpiva era il fatto
che le urla OHM impedivano quasi di ascoltare il verso della corrente.

 

Gli OHM quindi impedirono gli ZZZZZ. E cosa c’è che impedisce
alla corrente di passare se non la resistenza? Ecco che 1’OHM divenne
l’unità di misura.